GIOIELLERIA MANEGA, Una storia che inizia nel 1948...

La gioielleria Manega risale al 1948 quando Luigi Ugo Manega apre una bottega di orologiaio nel centro del paese di Lonigo in provincia di Vicenza.


La sua grande passione per l'orologeria antica fa si che il negozio divenne presto un punto di riferimento all' interno della cittadina leonicena e non solo.

In poco tempo l'azienda iniziò ad espandersi dapprima in laboratorio orafo e in seguito gioielleria, mantenendo sempre un occhio di riguardo alla lavorazione tradizionale e assecondando al tempo stesso le nuove tendenze e i nuovi stili della gioielleria nazionale ed internazionale.

Successivamente i figli aprono altri punti vendita sia a Lonigo che a San Bonifacio (Vr) mantenendo e accrescendo sia l'importanza dei servizi offerti che quella dei prodotti, con una particolare attenzione alle marche italiane e alle aziende made in Italy che offrono da sempre garanzia di serietà e altissima qualità di tutti gli articoli prodotti.

La gioielleria Manega è socia dal 1965 della Borsa Diamanti e vanta per questo una scelta di brillanti certificati con possibilità di personalizzare le diverse montature.

La gioielleria Manega si contraddistingue da sempre per l'alta qualità e l'amplia scelta dei prodotti offerti, per la cortesia e l'efficienza nei servizi di vendita, riparazione e assistenza e per la disponibilità e la serietà nell' assecondare le richieste di una clientela sempre più varia, da quella più raffinata e tradizionale a quella più glamour diventando in questi sessantanni punto di riferimento in tutto il Basso Vicentino.